Paginemediche e la risposta che come startup innovativa possiamo dare all’emergenza pandemica legata al Covid-19 e alla gestione della campagna vaccinale sono state al centro di una tavola rotonda al Campania Digital Summit 2021. A raccontare la nostra esperienza è stato Roberto Ascione, esperto internazionale di Medicina Digitale e autore del bestseller “Il futuro della salute digitale”.

“Le innovazioni digitali in ambito medico hanno dato una spinta significativa ed efficiente al contrasto della crisi sanitaria attuale. Il Covid-19 – ha detto Ascione – ha però evidenziato ancora una volta la necessità di trovare soluzioni funzionali al monitoraggio dei pazienti attraverso sistemi nuovi e applicabili anche a distanza”.

Ascione ha, inoltre, raccontato l’impatto delle innovazioni realizzate lo scorso anno per affrontare la crisi sanitaria: televisita, telemonitoraggio e sviluppo di strumenti digitali per supportare i Medici nel loro rapporto con i pazienti e le istituzioni pubbliche, laddove coinvolte nei processi di cura e assistenza.

La pandemia di Covid ha, inoltre, dimostrato che iniziative singole, per quanto eccellenti, da sole non bastano: “Occorre una reale scelta ‘di sistema’ e un piano strategico, come illustrato anche dal ministro dell’Innovazione Vittorio Colao in una recente intervista al Corriere della Sera. C’è infatti la necessità di creare nuove dinamiche di comunicazione fra medico e paziente ed è fondamentale sviluppare un’integrazione funzionale fra la medicina tradizionale e i nuovi sistemi di monitoraggio digitale”.

È proprio attraverso la condivisione di risorse e competenze e la generazione di partnership pubblico-privato a beneficio dei cittadini che si sostanzia l’attività di Paginemediche, che da un lato si propone come partner B2B alle realtà che operano in ambito sanitario, ma che dall’altra si pone come capofila di un’evoluzione civile e sociale che vede sempre di più il complesso rapporto medico-paziente al centro del sistema sanitario, in una relazione costante e utile a tutta la società.

Show CommentsClose Comments

Leave a comment